La ricchezza del progetto Concordanze risiede nella volontà di condivide la musica classica con chi ne ha più bisogno, muove dal desiderio di fare dell’arte un diritto per chi ha perso ogni diritto, è dimenticato dalla società e marginalizzato. 

 

Per questo i nostri concerti vengono replicati in luoghi di interesse sociale, come le carceri e gli istituti psichiatrici della nostra regione. 

 

L’impegno dei nostri musicisti va oltre, con laboratori musicali all’interno della REMS (Residenza per l'esecuzione della misura di sicurezza) di Bologna, nei quali gli ospiti diventano protagonisti della creazione artistica e non più solo il pubblico di un concerto. 

 

Se anche tu credi che la musica sia uno strumento di solidarietà in grado di superare divisioni, abbattere stigma e pregiudizi e ritieni importante che Concordanze continui a esistere, puoi sostenerci. 

 

Abbiamo bisogno anche del tuo aiuto e del tuo coinvolgimento per portare avanti le nostre idee e i nostri progetti.

Come sostenere Concordanze

 

Ecco come puoi contribuire a dare forza ai nostri progetti:

 

  • Partecipando ai nostri concerti e invitando i tuoi amici

  • Diffondendo su Facebook e Instagram le nostre iniziative

  • Con una donazione

 

Dona ora

  • Con bonifico bancario sul conto corrente dell’Associazione Concordanze:

 

Beneficiario   ASSOCIAZIONE CONCORDANZE

IBAN   IT 72 Y 03273 02400 000600101513

Causale:   Donazione + il tuo nome (così potremo ringraziarti!)

  • In contanti al termine dei nostri concerti

P e r   i n f o r m a z i o n i

Se vuoi ricevere maggiori informazioni sui nostri progetti e sulle modalità di donazione, puoi scrivere a concordanze@gmail.com e saremo felici di rispondere alle tue richieste.