La nuova stagione di Concordanze è arrivata!

Eta’ delle catastrofi, espressionismo, Dada, avanguardie

SETTE concerti, prime assolute, mostre, libri

GOETHE ZENTRUM BOLOGNA, via de’Marchi 4

7 matineé la domenica mattina alle ore 11,30

INGRESSO RIGOROSAMENTE GRATUITO

7 ottobre 2018 ore 11,30
Vernissage della mostra dell’illustratore Steffen Thiemann
e a seguire il concerto PASSAGGIO
Trii per violoncello, clarinetto e pianoforte di Zemlinsky e Brahms

21 ottobre 2018 ore 11,30 PRIMA ASSOLUTA
CORNI MAGICI
Mahler: Des Knaben Wunderhorn nella trascrizione per ensemble
in PRIMA ASSOLUTA
Aloisa Aisemberg, Gabriele Lombardi – voci
Fabio Sperandio, Direttore

4 novembre 2018 ore 11,30
LA NUOVA ETA’ DI PERICLE
Una Liederabend sulla Berlino della Repubblica di Weimar

2 dicembre 2018 ore 11,30
ESPRESSIONISMO NO-LIMITS
Sestetti per archi di Schulhoff, Korngold, e una rarità di Paul Hindemith per archi e voce
Con Arianna Rinaldi, mezzosoprano

16 dicembre 2018 ore 21
UN CAPODANNO MITTELEUROPEO
Un concerto in PRIMA ASSOLUTA con musiche da ballo dalla Vienna
di fine ‘800 e alcune spericolate puntate nella periferia della Kakania

20 gennaio 2018 ore 11,30 PRIMA ASSOLUTA
LA BALLATA DEL SIGNOR B.B.
Bertolt Brecht: chi era costui? Un concerto spettacolo con testi originali
di Steffen Thiemann che ci faranno conoscere da vicino il nume
tutelare della Repubblica di Weimar.
Con Bruno Stori, attore

3 febbraio 2019 ore 11,30
RADICI
Quartetti d’archi di Alban Berg e Ludwig van Beethoven

e inoltre

14 repliche nel sociale in collaborazione con REMS Bologna

Carceri di Bologna, Ferrara, Ravenna, Forlì, Modena Comunità psichiatrica “Casa Zacchera” Sadurano Casa Mantovani, Bologna

Un progetto ideato e curato da CONCORDANZE
in collaborazione con GOETHE ZENTRUM BOLOGNA

con il contributo della REGIONE EMILIA ROMAGNA

con il sostegno della
FONDAZIONE DEL MONTE DI BOLOGNA E RAVENNA FONDAZIONE CARISBO

In partnership con GOETHE ZENTRUM ITALIEN COMUNE DI MONZUNO PRO LOCO DI MONZUNO

Concordanze e il Comitato Piazza Verdi Zona Universitaria sono felici di potervi offrire due serate per noi piene di significato: due reading con musiche originali  su testi di Pier Vittorio Tondelli e Gianluca Di Dio.

Due reading gemelli in cui musica e parola interagiscono al massimo livello di profondità. Due testi che ci parlano di due utopie: il desiderio di fuga verso un Nord simbolo di libertà, una geniale riedizione del mito del “on the road” per Tondelli; un viaggio distopico, allucinatorio, inquietante quello verso un limes immaginario ancora più a Nord, alla ricerca dell’utopia più grande di tutte, quello di Gianluca Di Dio. Due scrittori esponenti della scuola emiliana: uno dei suoi padri fondatori e uno dei suoi rappresentanti attuali più entusiasmanti.

Mattatore delle due serate sarà Bruno Stori; ad accompagnarne la lettura sarà l’Ensemble Concordanze.

Si ringrazia la Famiglia Tondelli per la concessione del testo di P.V.Tondelli e il Centro di Documentazione P.V.Tondelli di Correggio.

Un progetto ideato da Ensemble Concordanze
Con il sostegno della Fondazione Del Monte di Bologna e Ravenna e della Fondazione Carisbo

Due eventi del cartellone di Bologna Estate 2018 a cura del Comune di Bologna

VI ASPETTIAMO!